hbeck

C’era una volta i “Grünen”

Giovedi’ la sede berlinese dei Grünen è stata brevemente occupata da ambientalisti che srotolavano uno striscane davanti all’edificio. C’era scritto “Godetevi l’autostrada”. I militanti sono in collera perché in Assia, dove governano insieme ai democristiani, i Grünen non hanno alzato un dito per impedire l’abbattimento di parte della foresta Continua a leggere...

Commenti (0)
Parri

Novembre 1945

In Italia, dopo il crollo del fascismo, comunisti e socialisti devono decidere come corganizzare un nuovo ordine sociale. Si tratta di una rivoluzione antifascista e antimperialista che deve eliminare le basi politiche ed economiche del fascismo. Alla testa dell’insurrezione armata del 25 aprile 1945, l’esercito partigiano e unità locali Continua a leggere...

Commenti (0)
FILE PHOTO: Members of Amhara region militias ride on their truck as they head to the mission to face the Tigray People's Liberation Front in Sanja

La guerra del Tigré

La situazione del Tigré, regione del nord dell’Etiopia contesa fra governo centrale e locale, si fa sempre più drammatica. Le informazioni sulla situazione militare continuano a non essere verificabili ma è evidente che l’esercito etiopico ha conquistato vasti territori e muove verso la capitale Makelle, che si trova in Continua a leggere...

Commenti (0)
ipocrisia

Ipocrisia

Un vertice (virtuale) dopo l’altro. Giovedi’ i capi di stato e di governo dell’Unione Europea si sono nuovamente collegati. In occasione della crisi pandemica, la famiglia dell’UE sembra formare quasi un nucleo unico e l’Unione come istituzione sperimenta un aumento di importanza. Tuttavia, nella casa comune non regna l’armonia Continua a leggere...

Commenti (0)
Junta

Un giorno della vergogna

Martedi’, il governo greco ha represso violentemente le dimostrazioni per ricordare la sollevazione contro la dittatura della giunta militare del 17 settembre 1973. Ad Atene, Tessalonica, a Creta e a Giannina i giovani scesi in piazza sono stati pestati e fermati da unità speciali e poliziotti. Un “giorno della Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su