ox

Ricchi e poveri

La distanza fra ricchi e poveri cresce. Lo scorso anno, nel mondo, i patrimoni dei miliardari sono cresciuti del 12% mentre la metà più povera della popolazione mondiale ci ha rimesso l’11%. Il che vuol dire un reddito supplementare per i ricchi di 2,5 miliardi di dollari al giorno Continua a leggere...

Commenti (0)
mimms1

Quando l’ingiustizia diventa legge, la resistenza è un dovere

Un mese fa la Rete dei Comuni Solidali, l’VIII Municipio di Roma, l’ARCI Roma, la rivista Left ed altri lanciano una campagna perché sia attribuito il Premio Nobel per la Pace 2019 a Riace, un paese calabrese svuotato dall’emigrazione e dalla mancanza di lavoro, rinato grazie ad un modello Continua a leggere...

Commenti (0)
Nguyen

La rivoluzione in Vietnam

 

Molti pensano ancora che i paesi oppressi dal giogo coloniale imposto dagli Stati capitalisti nel 19° secolo fossero socio-economicamente arretrati e vivessero in condizioni feudali degne del Medioevo. Secondo la propaganda coloniale, ai popoli cosi’ sottomessi veniva portato il progresso e la civiltà borghese. La storia del Vietnam contraddice Continua a leggere...

Commenti (0)
bolsonaroarmi

Fanatici delle armi

E’ il gesto più significativo della campagna elettorale. Quello di puntare una pistola. Più che un gesto, un annuncio. Una promessa elettorale di Bolsonaro. Se fosse stato eletto, il fascista professionale Bolsonaro avrebbe snellito la legge sulle armi. Martedi’ ha fatto approvare un decreto in tal senso. D’ora in Continua a leggere...

Commenti (0)
toten

Malgrado la pioggia

Domenica 13 gennaio 2019, per commemorare i 100 anni dall’assassinio di Rosa Luxemburg e Karl Liebknecht, un serpentone di 15.000 persone, pieno di bandiere rosse e lungo 1 km, sfila sulla Frankfurter Allee, a Berlino. « Malgrado tutto » o in fondo proprio a causa dell’iniqua distribuzione della ricchezza nel mondo, Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su