autos

Progresso tecnologico

Pur senza negare l’importanza dello sviluppo tecnologico, sia passato che  futuro, bisogna dire che il progresso della tecnica non va sempre a vantaggio di tutta l’umanità. Ad esempio, buona parte della popolazione mondiale – 3,572 miliardi di persone (stima per il 2018). – non usufruisce dell’informatica E molti che Continua a leggere...

Commenti (0)
maurras

Rigurgiti fascisti in Europa

La Francia democratica si chiede cosa abbia spinto i membri dell’Alto comitato delle commemorazioni nazionali ad inserire nella loro lista, per l’anno 2018, il nome di Charles Maurras. Maurras (1868-1952) è il teorico dell’antisemitismo di Stato. Direttore de L’Action française, descrive nel 1920 gli ebrei come « dominatori finanziari » e Continua a leggere...

Commenti (0)
christa luft

Guastafeste

Esattamente 20 anni fa i governi della Repubblica federale tedesca, RFT, e quello della Repubblica democratica tedesca, RDT, si incontrano a Bonn. Fa parte del secondo Christa Luft, ministra dell’Economia da un paio di settimane. Prima dell’incontro ufficiale si svolgono colloqui preliminari. Luft incontra l’allora segretario alle Finanze Horst Continua a leggere...

Commenti (0)
triangoli

Asociali e criminali di professione

« Asociali » e « criminali di professione » sono le vittime ignorate del nazismo. Parecchie decine di migliaia di persone sono state assassinate nei campi di concentramento perché non conformi alla « comunità tedesca ». Finora nessuno lo ha riconosciuto. Perché ?

Sono vittime scomode. Le loro biografie erano molto fragili. Non erano adatte come Continua a leggere...

Commenti (0)
sophie

La Rosa bianca

« Viva la libertà ! » Sono le ultime parole di Hans Scholl quando, il 22 febbraio 1943, esattamente 75 anni fa, viene condotto alla ghigliottina. « La condannata era calma » è scritto nel verbale dell’esecuzione di sua sorella, Sophie Scholl. L’uomo che li uccide per ordine dello Stato si chiama Johann Reichhart Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su