Finestra sulla Francia

huma2018

Huma 2018

Ce l’abbiamo fatta anche quest’anno. Olivia, Kostas, Antonio, Guido, Luca, Gianluca, Vanghelis, Manolis, Stella, Aurélie, Benedetta, Tiziana, Federica, Paolo, Pierluigi, Giada, Mario,  due Franceschi e due Niccolo’, Michael, Patrizio, Sandro, Sergio, Marie-Claude, Giustiniano e Andrea sono riusciti a pagare, con il loro lavoro, l’ingente somma che il PCF richiede Continua a leggere...

Commenti (0)
alléenakba

Il primo “sindaco di Hamas” in Francia

Bezons è una cittadina di 28.000 abitanti, 10 km a nord-ovest di Parigi. Dal 1920, anno della fondazione del PCF,  i sindaci che l’amministrano sono comunisti. Durante l’occupazione, la Resistenza vi è particolarmente attiva. Il deputato comunista della circoscrizione di Bezons, Gabriel Péri, membro del Comitato centrale del PCF Continua a leggere...

I commenti sono chiusi
Macron trifft Mamoudou Gassama

Come diventare francesi

In Francia, l’uomo del giorno è Mamoudou Gassama, maliano, 22 anni. Scalando a mani nude quattro piani di un palazzo del 18° arrondissement di Parigi, ha evitato che un bambino di quattro anni, appeso al parapetto di un balcone, precipitasse nel vuoto. Un eroe che merita gratitudine. I media Continua a leggere...

Commenti (0)
contremacron

Un anno di presidenza Macron

Un anno dopo essere stato eletto presidente della Repubblica francese, Macron è molto contestato. Un anno fa, entra all’Eliseo con il 57% dei consensi. Molti meno del 74% di Mitterrand, nel quale erano riposte tante speranze,  nel 1981, meno del 64% di Chirac nel 1995, del 63% di Sarkozy nel Continua a leggere...

Commenti (0)
feteamacron

Una marea in piazza per “fare la festa a Macron”

Sabato 5 maggio, si è tenuta a Parigi la manifestazione “per fare la festa a Macron” – ad un anno dal suo insediamento all’Eliseo – promossa dall’appello lanciato da François Ruffin (deputato della France Insoumise e figura di spicco del movimento della Nuit Debout di qualche anno fa) e Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su