Lavoro

fetti

La Fête de l’Humanité 2017

 

La nota dominante della Fête de l’Humanité di quest’anno – 550.000 persone che invadono, dal 15 al 17 settembre, il Parco della Courneuve – è quella della battaglia contro la riforma del mercato del lavoro imposta dal presidente Emmanuel Macron e dai suoi sponsor, industriali e banchieri. In tutti Continua a leggere...

I commenti sono chiusi
charité2

Outsourcing (esternalizzazione)

Per molti aspetti, Daniel Turek non corrisponde all’idea del classico lavoratore precario : di sesso maschile, lavora nella logistica, ha un impiego a tempo indeterminato in un’azienda di Berlino. Eppure guadagna cosi’ poco da definire sé stesso come « precario ». Secondo il sociologo Klaus Dörre, “un rapporto di lavoro puo’ essere Continua a leggere...

Commenti (0)
fragole

Il prezzo delle fragole

L’uomo con le trecce rasta sotto il berretto da baseball è perplesso. In Portogallo, da due anni ha un lavoro fisso, paga tasse e contributi . Ma resta illegale. Aspetta ancora la sua resident card. « Senza quel documento non sei nessuno, nelle mani delle agenzie di lavoro interinale », dice. « Pagano Continua a leggere...

Commenti (0)
ragpickers

Ragpickers

Ogni sera, alle 11, arriva alla stazione di New Delhi l’Ajmer Shatbdi. Durante il viaggio da Ajmer, che dura sei ore, vengono serviti thé, snack, minestra, la cena e il dessert. Molto più di quello che la media delle persone puo’ mangiare in cosi’ poco tempo. Appena i passeggeri Continua a leggere...

I commenti sono chiusi
GM&S

Lotta di classe in Francia

Una macchina al giorno. Di regola, nella lotta per difendere i loro interessi, gli operai francesi sono molto più decisi che altrove. Giovedi’ i dipendenti della fabbrica di accessori per auto GM&S hanno cominciato a distruggere, una dopo l’altra, le macchine dello stabilimento di La Souterraine, nella Francia central Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su