Lavoro

greved

La Francia è in piazza

Tutto fa pensare che oggi, 5 dicembre,  la protesta dei francesi contro il loro governo sarà la più imponente degli ultimi decenni. Si prevede che milioni di persone scenderanno in piazza in 250 manifestazioni per urlare al presidente che non ha idea dei problemi che devono affrontare ogni giorno. Continua a leggere...

Commenti (0)
envoyé

Vita da pensionati

Per un mese, una troupe di giornalisti della popolare trasmissione televisiva francese « Envoyé spécial » ha seguito, giorno per giorno, dei pensionati, appena al di sopra della soglia di povertà e al di sotto della pensione media di 1.400 euro, che devono lottare duramente per cavarsela. Hanno lavorato tutta la vita Continua a leggere...

Commenti (0)
scioperi benessere collettivo

Non solo salario

Giovedi’ 17 ottobre migliaia di dipendenti delle scuole pubbliche  scioperano a Chicago, terzo distretto scolastico degli USA per importanza. Si tratta di 30.000 insegnanti aderenti al sindacato CTU (Chicago Teachers Union), di 7.500 bidelli, di addetti alle pulizie e di altro personale, aderenti al sindacato dei servizi SEIU Local Continua a leggere...

Commenti (0)
sikh

Hic sunt leones

Hic sunt leones, recitano le vecchie mappe per descrivere l’Agro Pontino, inaccessibile fino ai primi del 900. Dopo la sua bonifica, fiore all’occhiello del regime fascista, vi si trasferiscono negli anni ‘30 2.953 famiglie coloniche. Sono quasi 30.000 persone, per lo più provenienti dal Ferrarese e dal Veneto. Oggi Continua a leggere...

Commenti (0)
onstrike

Sciopero

Sulla destra di Cabot Boulevard, a Langhorne, Pennsylvania, sono ben visibili tre tende con il tetto blu. Sui cartelli bianchi e rossi si legge « Sciopero dell’UAW » e « Sosteniamo i lavoratori in lotta contro GM » . Subito dietro c’è il Centro di distribuzione della General Motors, da dove partono i Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su