Repressione

Iacchité

La masso-mafia è una montagna di merda

Ci siamo recati alla redazione di Iacchité, insieme al nostro compagno Adriano d’Amico, per esprimere personalmente la nostra totale e piena vicinanza e solidarietà al compagno Michele Santagata, blogger e redattore dell’omonimo e seguitissimo giornale online, aggredito e picchiato selvaggiamente ieri sera a Cosenza.

Conosciamo Michele da decenni ed Continua a leggere...

Commenti (0)
dirty

Bad cops

« Come funziona quando si torturano i negri, Dixon ? » « Adesso si dice persone di colore !» Questo dialogo, tratto da una scena del film « Three Billboards outside Ebbing, Missouri » (Tre manifesti a Ebbing, Missouri), dove la madre di una ragazza assassinata provoca Jason Dixon, un poliziotto sempliciotto di una cittadina americana, Continua a leggere...

Commenti (0)
minnep

La rabbia esplode

Negozi saccheggiati, case incendiate, un commissariato devastato, poliziotti che si ritirano da un quartiere : le immagini di tre giorni di proteste a Minneapolis mostrano la collera per l’assassinio di George Floyd. Milioni di americani hanno visto il video del suo arresto sui social, dove appare come il poliziotto bianco Continua a leggere...

Commenti (0)
finoallultimo

Fino all’ultimo

Ad Auschwitz-Birkenau sono morti oltre 1 milione di prigionieri. 60.000, per la maggior parte non ad Auschwitz, sono sopravvissuti fino alla liberazione, l’8 maggio 1945. Quando l’Armata rossa arriva ad Auschwitz, il 27 gennaio 1945, ci sono poche migliaia di prigionieri. Le SS ne avevano deportato gran parte verso Continua a leggere...

Commenti (0)
Lallement

Ipocrisia e repressione

Dopo aver duramente represso per oltre un anno il personale sanitario in lotta per migliori condizioni di lavoro, il prefetto di polizia (questore) di Parigi, Didier Lallement, dichiara che i malati di coronavirus in rianimazione sono « coloro che non hanno rispettato il confinamento », salvo doversi scusare pubblicamente per la Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su