Repressione

carlo-giulani

“Nessun responsabile anche in sede civile per la morte di Carlo Giuliani”.

Questo ci comunica il nostro avvocato. Nessun responsabile: non sarà mai possibile avere un pubblico dibattimento in un’aula di tribunale. Non potremo mai dimostrare le ragioni di Carlo, condannato a restare su quel pezzo di asfalto, colpevole di illegittima difesa.

Colpevole di avere sostenuto un diritto sancito dalla Costituzione. Continua a leggere...

Commenti (0)
Taserv

Il taser

Il taser (« Thomas A Swifts Electronic Rifle” – “ Il fucile elettronico di Thomas”) era il protagonista di uno storico fumetto di fantascienza, il cui personaggio principale era Tom Swift. Adesso è un’arma ben reale, la cui forma ricorda quella di una pistola – in uso alla polizia degli Continua a leggere...

Commenti (0)
maldonado

Argentina: verità e giustizia per Santiago Maldonado

Il Partito della Rifondazione Comunista-Sinistra Europea esprime le proprie condoglianze alla famiglia Maldonado, e si unisce alle forze democratiche ed ai movimenti sociali nell’esigere chiarezza in merito alla scomparsa e alla morte di Santiago Maldonado. Come si ricorderà, secondo diversi testimoni, Santiago Maldonado è stato portato via dalla Gendarmeria Continua a leggere...

Commenti (0)
stammheim

Una ferita che non si richiude

Alle 6.30 del mattino di 40 anni fa, nella prigione di Stammheim (Stoccarda), viene accesa la luce per la distribuzione della colazione ai prigionieri. Al 7° piano ci sono 4 detenuti diversi dagli altri. Sono due uomini e due donne : Jan Karl Raspe, 33 anni, Andreas Baader, 34 anni, Continua a leggere...

Commenti (0)
battistis

L’amnistia è il contrario dell’amnesia

Il 22 giugno 1946, su proposta di Palmiro Togliatti, ministro Guardasigilli del governo della Repubblica nata dalla Resistenza, viene varata un’amnistia che si traduce nella liberazione di 153 partigiani e 6.908 fascisti. Fra questi ultimi, magistrati, collaborazionisti, stragisti, delatori, torturatori di partigiani e « cacciatori di ebrei ». Viene riabilitata, giuridicamente, Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su