Repressione

Rassemblement de soutien actif aux inculpés du G8 de Gênes

Huit ans après le G8 de Gênes 2001, la justice condamne 10 inculpés italiens à de la prison ferme, entre 7 ans et 15 ans, pour « destruction et saccage » (en réalité, quelques vitrines brisées). Au même moment, les flics et le préfet, responsables de la répression, des Continua a leggere...

Commenti (0)

ATTENTATO IN IRAN

All’attentato che domenica mattina a Pisheen, nel Beluchestan provincia del sud-est iraniano confinante con Pakistan e Afghanistan, ha provocato la morte di ventinove persone fra cui sei generali e due alti capi delle Guardie della Rivoluzione (i generali Shoushtari e Mohammadzadeh) ha risposto direttamente il presidente del Parlamento Continua a leggere...

Commenti (0)

IL MASSACRO DEL 17 OTTOBRE 1961

Quella del 17 ottobre non é una data qualsiasi per la storia francese e per quella della città di Parigi: in quel giorno, nell’ormai lontano 1961, centinaia di algerini che manifestavano il loro sostegno al Fronte di Liberazione Nazionale, impegnato in una difficile Continua a leggere...

Commenti (0)

PROCESSO AI RIBELLI DEL CIE DI VIA CORELLI DI MILANO

S’è chiuso martedì 13 ottobre, con la sentenza di primo grado, il processo ai ribelli di Corelli, arrestati la notte del 13 agosto dopo le proteste che fecero seguito all’entrata in vigore del pacchetto sicurezza.

A fronte delle pesanti richieste di condanna avanzate dal p.m. Continua a leggere...

Commenti (0)

2 OTTOBRE 1968: LA STRAGE DELLA PIAZZA DELLE TRE CULTURE

Il 2 ottobre 1968, dieci giorni prima dell’inaugurazione dei Giochi olimpici di Città del Messico, nella Piazza delle Tre Culture di quella megalopoli un numero tuttora imprecisato di manifestanti furono uccisi, altri feriti: secondo le fonti, si tratto’ di centinaia o di migliaia Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su