Resistenza

per non dimentiCarlo

Per non dimentiCarlo

Fa male leggere sui « social », vere cloache dove molti esprimono, certi dell’impunità,  i peggiori istinti presenti nella nostra società, commenti come quelli di tale « Silvana Provenzano » che, rivolgendosi a Giuliano Giuliani, scrive « tuo figlio era un delinquente drogato con il viso travisato da un passamontagna intento ad aggredire le Continua a leggere...

Commenti (0)
cuore1

Festa nazionale del PRC-SE

 

 

 

Dal 17 al 22 settembre, Festa nazionale del PRC-SE a Firenze.

Il 21 « Umanità senza confini »., con la partecipazione di Mimmo Lucano.

Commenti (0)
drei

L’opera da tre soldi

Il 31 agosto 1928 l’Opera da tre soldi (testo di Bertolt Brecht e musica di Kurt Weill) viene messa in scena per la prima volta al teatro dello Schiffbauerdamm, a Berlino. Fino al 1933, quando i nazisti la vietano, dopo che è stata tradotta in 18 lingue e rappresentata Continua a leggere...

I commenti sono chiusi
Ferdinand Piech

Morte di un patriarca

Domenica scorsa è morto Ferdinand Piëch. Era nato a Vienna 82 anni fa. Uno di quelli che avevano chiesto ed ottenuto la sua testa nell’aprile del 2015, il presidente del Consiglio dei ministri della Bassa Sassonia Stephan Weil, presenta adesso le sue condoglianze definendolo « uno dei grandi imprenditori della Continua a leggere...

I commenti sono chiusi
lasardo1

Il peso della ‘ndrangheta

L’11 giugno 1980 Giuseppe Valarioti, 30 anni, responsabile della sezione del PCI della Piana di Gioia Tauro, appena eletto consigliere comunale a Rosarno, viene assassinato a colpi di lupara da chi intende ristabilire il predominio criminale su un territorio nel quale da tempo Valarioti e i suoi compagni denunciano Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su