Resistenza

ParisVIII

Facoltà occupata

Dal 30 gennaio, con il sostegno di un collettivo di studenti, dei migranti occupano l’edificio A dell’università Paris VIII, a Saint Denis. Vengono dal Sudan, dalla Guinea, dall’Etiopia, dalla Somalia, dall’Eritrea. Dopo il Mediterraneo, hanno traversato molti Paesi europei. Capolinea : un marciapiede di Parigi. Sperano di poter avere finalmente Continua a leggere...

Commenti (0)
carovana

Giulia: adotta il mio voto!

Ho 33 anni, vivo a Berlino e per la prima volta in vita mia NON POSSO votare chi voglio. Avrei voluto votare Potere al Popolo ed essendo iscritta AIRE, il mio voto sarebbe andato nella Circoscrizione Europa. Come penso ormai sia noto, però, dopo le discriminazioni subite sul numero Continua a leggere...

Commenti (0)
mondine

Bellaciao

Musica e testo hanno autori collettivi. Le parole subiscono una serie di trasformazioni. Da canzone di lotta delle mondine della Valle del Po, che celebrano le otto ore di lavoro (il primo accordo è firmato a Vercelli nel 1906 : 8 ore giornaliere, 5 lire per gli uomini e 3 Continua a leggere...

Commenti (0)
mantova

Fascisti e antifascisti oggi

L’Italia che si riconosce nei valori sanciti dalla Costituzione, che da 60 anni è la base della nostra democrazia, si interroga sul comportamento dell’ANPI nazionale e  di alcuni dei suoi Comitati provinciali, che hanno disertato le manifestazioni nelle quali, da Macerata a Genova a Milano a tante altre città, Continua a leggere...

Commenti (0)
CATTARO

L’ammutinamento di Càttaro, 100 anni fa

Kotor o Càttaro, con la sua baia che penetra nell’interno per quasi 30 km,  la Boka Kotorska o Bocche di Càttaro, è oggi la regione turistica più frequentata del Montenegro. Situata alla sua estremità meridionale, questa baia sul Mar Adriatico era la seconda base navale dell’ex impero austro-ungarico dopo Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su