Resistenza

ernestoche

Economista? No, comunista

50 anni fa viene assassinato Ernesto « Che » Guevara.  Giovanissimo, è un anticonformista curioso di tutto. Studia medicina, s’interessa alla letteratura e alle civiltà pre-colombiane. Scopre nel corso dei suoi viaggi la miseria dei diseredati del continente, dei contadini di origine amerindiana, la violenza degli scontri sociali con eserciti sostenuti Continua a leggere...

Commenti (0)
mnuchins

La Casa Bianca? Un’agenzia per viaggi di lusso

Da quando è entrato in funzione, il ministro delle Finanze USA, Steven Mnuchin – autore di una riforma fiscale che, secondo la capo-gruppo democratica alla Camera, Nancy Pelosi, « è un regalo per i più ricchi, pagato dalla classe media » – ha speso 800.000 dollari per sette trasferte. Come Continua a leggere...

I commenti sono chiusi
phimel

Io sono un riformista, Lei un rivoluzionario…

Ieri sera, alla TV francese, botta e risposta  sulla politica fiscale e sociale del governo fra il leader della France insoumise, Jean-Luc Mélenchon, e il primo ministro, Edouard Philippe. « Quando ci sono 9 milioni di poveri è inaccettabile che si diano altri 4 miliardi a quelli che hanno già Continua a leggere...

Commenti (0)
casaglia

29 settembre 1944

Il territorio di Marzabotto si trova alle porte di Bologna, fra le truppe alleate a sud e quelle tedesche a nord (Linea Gotica). E’ attraversato da assi stradali e ferroviari importanti per il trasporto di uomini ed armi. Vi opera, con azioni di sabotaggio ed attacco a tedeschi e Continua a leggere...

Commenti (0)
armiusa

La spesa militare USA aumenta

Lunedi’, il senato degli USA ha approvato, a grande maggioranza,  l’aumento della spesa militare a 700 miliardi di dollari. Nel precedente bilancio – 2016/2017 – avevano messo a disposizione dell’esercito americano 619 miliardi. La legge prevede che al Pentagono vadano 640 miliardi di dollari per i suoi principali compiti, come Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su