Storia

stalingrado1

Stalingrado

Quest’anno ricorre il 75° anniversario della battaglia di Stalingrado (17 luglio 1942 – 2 febbraio 1943), inizio di una svolta della II Guerra mondiale ed avvenimento chiave della storia mondiale. I popoli dell’URSS annientarono le idee criminali dei nazisti sacrificando 800.000 vite ed impedendo una catastrofe globale. Siamo tutti Continua a leggere...

I commenti sono chiusi
impero

Nostalgia dell’impero

Finalmente c’è uno che lo dice apertamente: il Regno unito puo’ essere fiero della sua storia coloniale. L’Africa orientale ha avuto una propria ferrovia e, a Mombasa, cuore attuale dell’economia keniota, le misere capanne di pescatori sono state sostituite da un bel porto. E’ possibile che qualcuno vi abbia perso Continua a leggere...

Commenti (0)
kubaa

La Rivoluzione compie 59 anni

Domenica a mezzanotte il Capodanno sarà salutato all’Avana, dalla fortezza di San Carlos de la Cabaña, che domina l’ingresso al porto, con 21 salve di cannone. Lunedi’ è il 59° anniversario della vittoria della rivoluzione. Il titolo del quotidiano Granma sarà « Año 60 de la Revolucion ». Il 1° gennaio Continua a leggere...

Commenti (0)
savoia1

Re cit imperatore voltagabbana e vigliacco

Le spoglie dell’ex “principe di Napoli, re d’Italia, d’Albania e imperatore d’Etiopia” sono state trasportate da un aereo cargo dell’Areonautica militare italiana dall’Egitto in Piemonte. « Merita il Pantheon… » dichiara il personaggio di reality show Emanuele Filiberto, « principe di Venezia e principe di Piemonte ». Per il presidente del Senato, Piero Continua a leggere...

I commenti sono chiusi
auschwitz2

La fuga

Kazimierz  « Kazik » Piechowski, un polacco sopravvissuto all’Olocausto, riuscito a fuggire in una macchina delle SS rubata dal campo di concentramento di Auschwitz, è morto venerdi’ a 98 anni nella città di Danzica. Era stato deportato ad Auschwitz nel 1940. Due anni dopo  aveva organizzato una fuga spettacolare con  tre Continua a leggere...

I commenti sono chiusi
Torna su