Cultura

baker

Joséphine Baker

Il 3 giugno 1906 nasce a Saint Louis, nel Missouri ( sud-est degli USA), da una famiglia che discende da africani e da amerindi, Joséphine Baker. Lavora fin da bambina, conosce la miseria e la segregazione razziale. Ad appena 14 anni, monta sul palcoscenico. Cantante, ballerina, attrice e soubrette, Continua a leggere...

I commenti sono chiusi
oscar3

Un grande spettacolo politico

Da tempo la cerimonia della consegna degli Oscar, seguita in tutto il mondo, è una tribuna politica per gli americani contro. E’ probabile che questo avvenga anche oggi. Il caso più celebre è quello di Marlon Brando che, premiato per « Il Padrino » nel 1973, manda una militante apache in Continua a leggere...

Commenti (0)
Sieben erdähnliche Planeten entdeckt

Un altro mondo è possibile

Se tutti vivessero come noi – ripetono i genitori bio-responsabili, occidentali, classe media, buon livello di istruzione e di reddito ai figli, che si ostinano a preferire le polpette di carne e le costolette di maiale alle palle di spinaci o di bietola  -  ci vorrebbero tre pianeti Terra ! Continua a leggere...

Commenti (0)
Argentinischer Schriftsteller Ricardo Piglia

E’ morto Ricardo Piglia

Il 6 gennaio è morto, a 75 anni, Ricardo Emilio Piglia Renzi, unanimemente considerato uno dei più grandi scrittori argentini dei nostri tempi. Il suo ultimo libro uscito in Italia, “L’invasione”, è del 2015. Fino al 2010, lo scrittore aveva insegnato Letteratura all’università di Princeton, negli USA. Pensionato, era Continua a leggere...

Commenti (0)
lapazzagioia

La pazza gioia

Beatrice si muove attraverso i giardini della Villa Biondi come una padrona. All’ombra del suo ombrellino, dà ordini al personale e a tutti quelli che incontra : l’autista di un trattore deve spegnere il motore, le signore sul prato devono tenere le gambe educatamente chiuse… Tutti ubbidiscono. Eppure Beatrice, interpetata Continua a leggere...

I commenti sono chiusi
Torna su