Elezioni

gov1

L’Italia in gialloverde

Il travaglio è durato quasi tre mesi, ma alla fine è nato il primo governo della III Repubblica. Quella del « cambiamento ». Con quest’ultimo termine, forse, si allude al cambio di poltrona per Paolo Savona, che da quella di ministro delle Finanze passa a quella, assai meno pesante, delle Politiche Continua a leggere...

Commenti (0)
dimaiosalvini

L’onda lunga della destra

L’onda lunga della destra dilaga in Europa : dopo l’Austria, la Repubblica cèca, l’Ungheria, dove il risultato elettorale ha premiato forze di destra e perfino di estrema destra, l’Italia, due mesi dopo le elezioni politiche, appare avviata nella stessa direzione. Per i migranti, in particolare,  le prospettive non sembrano brillanti. Continua a leggere...

Commenti (0)
salviniberlu

I promessi sposi gialloverdi

Il presidente della Repubblica sembra aver provocato un’ondata di panico fra i vincitori delle elezioni del 4 marzo, che passano, in poche ore, da nuove elezioni estive a un governo « politico ». Dopo oltre due mesi di laborioso processo digestivo (alla sua età !), Berlusconi, preoccupato per una probabile decimazione del Continua a leggere...

Commenti (0)
assemblea

E ora continuiamo! Assemblea nazionale di Potere al Popolo!

All’indomani del risultato elettorale, Potere al Popolo! continua il suo percorso e rilancia un appuntamento nazionale per discutere delle nuove prospettive e delle pratiche da mettere in campo.

Domenica 18 Marzo, a Roma,  alle ore 10 presso il Teatro Italia, a 4 mesi esatti dalla prima assemblea di lancio Continua a leggere...

Commenti (0)
dimaio

Il grillo canta sempre al tramonto

Il Movimento 5 Stelle viene definito in molti modi : populista, opportunista, una specie di gelatina, un immenso contenitore nel quale si puo’ mettere tutto quello che non ha voce nella società o tutti quelli che sono delusi da tutto e da tutti. Esiste dal 2009, quando si presenta per Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su