Elezioni

senatoren

Le prospettive elettorali della “France insoumise”

« Da ragazzo, François Hollande doveva essere di quelli che strappano le ali alle mosche… e le guardano dibattersi ». Quest’affermazione viene da Jean-Luc Mélenchon, noto per il suo temperamento. In questa settimana, il candidato Mélenchon ha attaccato duramente il suo ex compagno nel partito che ha lasciato nel 2008 per Continua a leggere...

Commenti (0)
macronamt

“Perfino una capra potrebbe essere eletta”

Questa domenica e domenica prossima, i francesi eleggono un nuovo parlamento. Per molti aspetti, questa elezione è diversa da tutte le altre susseguitesi dal 1958. Tradizionalmente, gli elettori assicurano la maggioranza per governare al presidente eletto. Questa volta, tuttavia, è possibile una vera valanga di voti per il movimento Continua a leggere...

Commenti (0)
CORBYNs

La sinistra vince

Una politica di sinistra chiara, ben distinta dal « centro », qualunque esso sia, puo’ avere successo. Jeremy Corbin e i suoi alleati lo hanno dimostrato. Gli ostacoli erano enormi, non ultimi quelli rappresentati dallo stesso gruppo parlamentare laburista. Numerosi deputati hanno rifiutato di far parlare il leader del loro partito. Continua a leggere...

Commenti (0)
Macron trifft indischen Premier Modi

Inconscio collettivo

La sinistra si batte per una sesta Repubblica più democratica dell’attuale, la quinta, una specie di democratura autoritaria, monarchica e lontanissima dalla realtà della Francia. E l’elettorato ? Che effetto gli fa lo strapotere del presidente, la negazione del diritto di rappresentanza per le minoranze, la versione macroniana della monarchia Continua a leggere...

Commenti (0)
UKIP

The winner takes it all

Tutti i commentatori sono d’accordo : Theresa May ha perso la scommessa delle elezioni anticipate. I Tories non hanno più la maggioranza assoluta. Tuttavia, non sono solo i conservatori le vittime della loro stessa strategia. Sul fianco destro dello spettro politico inglese c’è un altro crollo : con il suo 2% Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su