Elezioni

droit

NON E’ MAI TROPPO TARDI

Il programma che valse a François Mitterrand l’elezione alla presidenza della Repubblica francese nell’ormai lontano 1981 era costituito da centouno proposte, l’ottantesima delle quali prevedeva il diritto di voto (alle elezioni amministrative) degli stranieri residenti in Francia, un diritto che non fu possibile tradurre in legge a causa della Continua a leggere...

Commenti (0)
porcellum

LA LUNGA MANO DEL REFERENDUM ELETTORALE

Oltre un milione di firme, 1.210.406 per l’esattezza. Un risultato senza precedenti che certamente testimonia l’insofferenza dei cittadini di fronte ad una legge elettorale che, in maniera palese, li ha espropriati del diritto di scegliere i propri rappresentanti e che, a leggere testualmente dal sito dell’IDV, “regala un premio Continua a leggere...

I commenti sono chiusi
piratenpartei

Berlino, tutto il fascino dei pirati

La vela del logo, più vichinga che nibelunga, era dispiegata da cinque anni. Nelle elezioni del 2009 conseguendo un 2% nazionale il Piratenpartei ricevette anche la visita di cortesia della cancelliera Merkel. Alle elezioni di domenica ha attraccato sulle rive della Sprea con un fragoroso 8,9% definito dai media un Continua a leggere...

Commenti (0)
akp-will-embrace

Elezioni turche, vincono tutti

Abbracceremo ognuno di voi che abbiate votato Akp oppure no”. Con la forza del 50% dell’urna che gli conferisce il terzo mandato consecutivo Recep Tayyip Erdoğan parla alle genti della Turchia e alle tre formazioni egualmente soddisfatte dal voto. I repubblicani di Kılıçdaroğlu che con 3 milioni e mezzo Continua a leggere...

Commenti (0)
keebab a Fatih

Elezioni turche, l’energia dell’Islam e quella del petrolio

(seconda parte)

 

Nella battaglia dell’urna, che vede il kemalismo umano di Kılıçdaroğlu provare a insidiare la leadership nazionale all’Islam moderato di Erdoğan, un tema al quale ogni turco presta attenzione è il futuro legato al binomio energia-economia. Intrigante è comprendere quanto i programmi dei due schieramenti si differenzino Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su