politica internazionale

Ong e Mub1

Ong e Mubarak, il ricatto e il colpo di spugna

Finanziamenti a rischio se l’Egitto continua a non permettere il rimpatrio dei nostri attivisti di organismi non governativi accusati d’ingerenza negli affari nazionali” un gruppo di senatori del Congresso americano settimane or sono l’aveva scritto chiaro e tondo in una lettera indirizzata a Obama affinché la giunta Tantawi fosse Continua a leggere...

Commenti (0)
caridi

Cipro, zone esclusive e potere economico

Non contenta dei propri fuochi la politica ellenica getta ‘mine’ nel Mediterraneo orientale. Lo fa con Antonis Samaras, attuale leader di Nuova Democrazia il partito (non il solo) che taroccando i bilanci statali ha nascosto alla Ue e ai propri concittadini la quantità crescente di debito pubblico accumulato con anni Continua a leggere...

Commenti (0)
gioia di piazza

Egitto, il passo della presidenza e quelli dell’economia

Il toto-presidente dice: Moussa, Abul Fotuh e Al-Araby ma per l’elezione non c’è ancora una data certa. Genericamente sarebbe giugno, sebbene quattro mesi nella realtà egiziana siano un’eternità. Può accadere di tutto. I cattivi pensieri sostengono che il regime punterà a far scivolare i tempi, settimana dopo settimana. Naturalmente sul Continua a leggere...

Commenti (0)
cairo6

I vecchi attori del nuovo Egitto

Se ogni rivoluzione ha i suoi luoghi-simbolo quella egiziana, che più d’ogni altra fra le Primavere Arabe s’interroga sull’effettiva essenza del cambiamento, continua a vivere momenti topici in quegli spazi venerati e temuti. Accanto a Tahrir per i cairoti Maspero assume significati molteplici. Si tratta d’uno spazio della capitale situato Continua a leggere...

Commenti (0)
egiziani manifestanti

Elezioni d’Egitto: atto terzo con l’assillo della Shari’a

In queste ore vanno alle urne gli egiziani del Delta del Nilo, delle province di Qaliubiya, Gharbiya, Daqahliya, della New Valley, quindi Minya, Qena, Matrouh, più l’intero Sinai. E’ l’ultimo turno per le formare la Camera bassa, a fine mese e a metà febbraio si voterà per l’Alta solo con Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su