Corruzione

Sarkozys

Un maestro del vittimismo

La giustizia francese si occupa da tempo quasi immemorabile di Nicolas Sarkozy. Corruzione attiva e passiva, conflitti d’interesse, finanziamento illegale di campagna elettorale, abuso di denaro pubblico : c’è tutto quello che la magistratura è in grado di contestare a un politico di alto rango. La settimana scorsa è stato Continua a leggere...

Commenti (0)
Donald Trump, NAT Trump

Liberi per grazia ricevuta

Donald Trump ha concesso la grazia a Paul Manafort, l’uomo che ha diretto la sua campagna elettorale. Nel 2018, Manafort era stato condannato a 7 anni e sei mesi per truffa, consumata quando faceva il consulente in Ukraina. Nel maggio scorso, a differenza di centinaia di migliaia di detenuti Continua a leggere...

Commenti (0)
bechdass

La condanna del sistema Dassault

L’ombra di Serge Dassault (1925-2018) – presidente-direttore generale del Gruppo Dassault (Mirage, Rafale…), proprietario, fra l’altro, del quotidiano « Le Figaro » e dell’immobiliare Dassault, un patrimonio personale di 19 miliardi di euro, senatore della Destra dal 2004 al 2017 e sindaco di Corbeil-Essonne (50.000 abitanti, 30 km a sud-est di Continua a leggere...

I commenti sono chiusi
sarkozy

Corruzione

L’ex presidente Nicolas Sarkozy (2007-2012) compare davanti al tribunale di Parigi, imputato di corruzione.  Le inchieste che lo riguardano sono tante. Fra le altre, quella sul finanziamento illegale della sua campagna elettorale nel 2012. Dal 2013 i giudici lo sospettano anche di essersi fatto finanziare la campagna elettorale precedente, Continua a leggere...

Commenti (0)
balkany1

La saga dei Balkany

In Francia, come in Italia, i ricchi e i potenti vanno in prigione molto di rado e, quando capita, il loro soggiorno “al fresco” è breve. Il 13 settembre scorso finisce nello storico carcere de “La Santé”, a Parigi, Patrick Balkany, condannato a quattro anni per frode fiscale e Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su