Fascismo

fascismo1

Fascismo e antifascismo

In Italia, paese dove la dittatura fascista, tomba della libertà di parola, di stampa, di associazione, ha imperversato a lungo, precipitandolo nella II Guerra mondiale, ogni cittadino dovrebbe naturalmente riconoscersi nei valori della Costituzione, nata dalla Resistenza, fondati sul ripudio delle ideologie razziste, xenofobe, antisemite, antidemocratiche,  il cui contrasto Continua a leggere...

I commenti sono chiusi
thur

Non è stato un incidente

Il 5 febbraio scorso CDU (democristiani) e AfD (neonazisti) hanno eletto presidente del Consiglio dei ministri del Land Turingia (Germania centrale) Thomas Kemmerich della FDP (liberali). Kemmerich si è dimesso 24 ore dopo. Il segretario democristiano locale ha tentato, in un primo tempo, di far passare l’elezione per un Continua a leggere...

Commenti (0)
gayd

Malaitalia

Le minacce in rete a Liliana Segre proseguono. Vicino alla stazione Ostiense, a Roma, nella notte fra il 26 e il 27 gennaio, il monumento che ricorda lo sterminio di ebrei, nomadi, omosessuali, migranti e antifascisti è vandalizzato ricoperto di svastiche e scritte fasciste. Il Comune dispone immediatamente la Continua a leggere...

Commenti (0)
citt

La citofonata in diretta

Il sistema giuridico sul quale è basata la civile convivenza comporta il rispetto di regole condivise. Sono i principi stessi di civiltà che l’ex ministro dell’Interno, in cerca di voti, ha travolto andando a citofonare, nel quartiere del Pilastro, a Bologna, scorta e telecamere al seguito, ad un cittadino Continua a leggere...

Commenti (0)
melosalvo

L’Italia che cambia

Oggi.

Con una delibera dell’8 gennaio scorso la giunta comunale di Verona – città Medaglio d’oro della Resistenza –  su proposta del presidente del Consiglio comunale e deputato di Fratelli d’Italia Ciro Maschio (nomen omen !) intitola  una via a Giorgio  Almirante, sostenitore del razzismo biologico « della carne e del Continua a leggere...

I commenti sono chiusi
Torna su