salute

postcorona

L’Italia è ridotta al lumicino

L’Italia ha allentato le misure contro la diffusione della pandemia. La vita potrebbe somigliare a quella dell’inizio di marzo, quando queste misure sono state adottate, prima localmente e poi in tutto il paese. Ma non è cosi’. Tre sensazioni negative pesano sulla vita privata e su quella pubblica : la Continua a leggere...

Commenti (0)
chomsky

Il caos americano

Lo studioso americano Noam Chomsky ha rivolto dure critiche al modo di affrontare la pandemia da parte del governo del suo paese. Gli USA sono in una situazione “caotica” senza un piano federale e senza guida, sottolinea l’intellettuale 91enne, considerate il fondatore della linguistica moderna, in un’intervista all’agenza di Continua a leggere...

Commenti (0)
graziecuba

Grazie, Cuba

All’inizio dello scorso anno usciva sul New York Times un articolo intitolato “Cosa possiamo imparare dal Servizio sanitario cubano”. Citando l’esempio di una cubana di 29 anni, l’autore sosteneva che, a Cuba, il suo bambino “aveva maggiori probabilità di sopravvivere che negli USA”. A Cuba, un paese, secondo lui, Continua a leggere...

Commenti (0)
town

Più forte della paura

I più duramente colpiti dalla pandemia sono i poveri. In Sudafrica, paese dove la distribuzione della ricchezza è più ineguale che dovunque nel mondo, secondo l’Ufficio di Statistica Stats SA già nel 2018 l’11% dell a popolazione, 6,5 milioni di persone, soffriva la fame. Venendo a mancare, in seguito Continua a leggere...

Commenti (0)
aubervilliers

Zona rossa

Il governo francese intende prolungare lo stato d’emergenza, proclamato per la pandemia il 24 marzo, fino al 24 luglio. L’Assemblea nazionale, dove il partito del presidente Macron dispone della maggioranza assoluta, varerà una legge in tal senso questa settimana. Inoltre, il Consiglio dei ministri ha deciso sabato di dividere Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su