Economia

deathand

Padroni, fisco e mercato

La pettinatura del presidente USA, Trump, è inconsueta quanto la sua politica dell’informazione via Twitter. Anche la sua islamofobia ha una connotazione particolarmente forte. Non sono per nulla inconsuete, invece, le sue idee in politica economica. Lui vuole ridurre ulteriormente le tasse per le imprese. I repubblicani americani vogliono Continua a leggere...

Commenti (0)
glifosato

Glifosato

Finalmente, la telenovela del glifosato è arrivata all’ultima puntata. Durava da mesi. Riunioni su riunioni, senza che i 28 paesi dell’UE riuscissero ad arrivare un accordo. Adesso è fatta. L’utilizzo del glifosato è prorogato per 5 anni con i voti a favore di Bulgaria, Repubblica Ceca, Danimarca, Germania, Estonia, Irlanda, Continua a leggere...

I commenti sono chiusi
diamonds

Diamonds are forever

Ad Anversa, quando scende la notte, i fari fanno brillare il selciato umido della Pelikaanstraat. Nei negozi splendono le pietre preziose. Dietro una vetrina, sicuramente blindata, è scritto : « Diamonds are  forever ». Se sono veramente eterni non si sa. Quello che è certo è che i diamanti rappresentano il 10% Continua a leggere...

I commenti sono chiusi
marcio

Il marcio, ormai, non è solo in Danimarca

Che le soffiate arrivino dalla Svizzera, dal Lussemburgo o dai paradisi fiscali offshore, non passano due mesi senza che giornalisti indipendenti scoprano un altro scandalo internazionale che riguarda i ricchi, i potenti, le persone importanti e la loro abitudine di nascondere i soldi ricorrendo a  società di comodo e Continua a leggere...

Commenti (0)
bermuda

Paradise papers

Dopo i « Panama papers », altri dati relativi alle scappatoie fiscali sono stati appena pubblicati. Si tratta di documenti di uno studio legale nelle Bermude e di una ditta fiduciaria di Singapore riguardanti società fantasma. Non è stato rivelato come i giornalisti si siano procurati questi dati, che comprendono una Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su