Economia

gabriel

La struttura è l’economia

Su proposta della Siemens, l’ex minstro degli Esteri e vicencancelliere tedesco Sigmar Gabriel (SPD) entrerà, come membro indipendente,  nel CdA del progettato gruppo ferroviario tedesco Siemens-Alstom. Gli azionisti devono ancora ratificare la nomina. E’ interessante ricordare che, quando era ministro dell’Economia, nel 2014, Gabriel si era fortemente impegnato in Continua a leggere...

Commenti (0)
Notredame

La Zona da difendere

2.500 poliziotti, idranti, blindati, droni, elicotteri, 11.000 lacrimogeni, 3.000 granate stordenti : un vero arsenale con il quale il governo francese tenta, dal 9 aprile, di scacciare gli abitanti della « Zona da difendere » (ZAD), nei pressi di Nantes. Le scavatrici hanno distrutto, finora, 30 case, arrestato 60 militanti. Si sono Continua a leggere...

Commenti (0)
peccei

I limiti dello sviluppo

Non si considerano dei rivoluzionari, come i militanti del 68. Eppure la loro opera ha un seguito. Quando, in Germania, nell’aprile del 1968, Rudi Dutschke subisce un attentato che, undici anni dopo, provoca la sua morte, in Italia un gruppo di scienziati e di imprenditori si unisce nel Club Continua a leggere...

Commenti (0)
minniti

Cultura, politica e colori

Ci sono ministri la cui cultura politica ricorda i libriccini in formato tascabile della Casa Editrice fondata nel 1931 dal prof Ernesto Bignami. Succede pero’ che fra la conoscenza dei « Bignami » e quella delle materie che quei libriccini riassumono la distanza puo’ rivelarsi grande. Recentemente, intervistato alla TV, il Continua a leggere...

Commenti (0)
christa luft

Guastafeste

Esattamente 20 anni fa i governi della Repubblica federale tedesca, RFT, e quello della Repubblica democratica tedesca, RDT, si incontrano a Bonn. Fa parte del secondo Christa Luft, ministra dell’Economia da un paio di settimane. Prima dell’incontro ufficiale si svolgono colloqui preliminari. Luft incontra l’allora segretario alle Finanze Horst Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su