Economia

sirias

Il progetto cinese

La Cina sembra decisa ad assumere un ruolo importante nella ricostruzione della Siria. Un impegno che rientra nel progetto di una nuova Via della Seta, destinata a collegare la Repubblica popolare cinese e l’Estremo Oriente all’Europa, rafforzando il significato geostrategico della regione. Mentre l’Europa si limita ad accogliere parte Continua a leggere...

Commenti (0)
antigua

Ius pecuniae

Per far fronte alle conseguenze dell’uragano « Irma » dell’autunno scorso, il primo ministro delle isole caraibiche di Antigua e Barbuda, Gaston Browne,  cerca investitori stranieri, offrendo loro, a un prezzo ridicolo, la nazionalità. Un uragano ha devastato l’isola, rendendola temporaneamente inabitabile. 1.800 abitanti hanno dovuto essere evacuati. I danni ammontano Continua a leggere...

Commenti (0)
hsbs1

HSBC

La HSBC (The Hongkong and Shanghai Banking Corporation) è un gruppo bancario internazionale britannico fondato a Hongkong nel 1865 da commercianti scozzesi legati al traffico dell’oppio. I suoi, dipendenti sono 235.000, possiede filiali in 84 Paesi ed ha 60 milioni di clienti. Sarebbe, se fosse uno Stato, la quinta Continua a leggere...

Commenti (0)
marxengels

Marx, Engels e il vino

Quando, intorno al 1840, un viaggiatore capita sulle rive della Mosella (Germania), gli bastano 50 centesimi per avere la chiave di una cantina piena di vino. In realtà, questa cuccagna è dovuta ad una profonda crisi, che ha provocato il crollo dei prezzi, l’indebitamento, le liquidazioni e, infine, la Continua a leggere...

Commenti (0)
iPhone

Il consumatore? Un’anomalia

Quattro anni fa, uno dei dirigenti di Google dichiarava che « la vita privata puo’ essere considerata come un’anomalia ». Pensava, probabilmente, a un’esperienza condotta in segreto dalla multinazionale americana nel Regno unito dove, fra il giugno del 2011 e il febbraio del 2012, Google controllava 5,4 milioni di inglesi proprietari Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su