Economia

French President Francois Hollande talks with a worker as he visits the Alstom high-speed train TGV factory in Belfort

Profitti e perdite

Malgrado una crescita più che modesta dell’economia transalpina (1,1%), nel 2016  le 40 maggiori imprese francesi e straniere quotate alla Borsa di Parigi realizzano profitti pari a 75 miliardi di euro, con un incremento del 32% rispetto al 2015. Sono 30 le aziende che conseguono nel 2016 un risultato Continua a leggere...

Commenti (0)
schlecker2

Bancarotta fraudolenta

Cinque anni dopo il suo fallimento, che risale al 2012,   Anton Schlecker, 72 anni, fondatore dell’omonima catena di drogherie, compare davanti al tribunale di Stoccarda. L’ex macellaio di Ehingen (Baden-Württemberg, Germania) aveva aperto il primo drug-store nel 1975 : due anni dopo le filiali erano già 100 e nel 2008 Continua a leggere...

Commenti (0)
salvabanche

Chi perde e chi guadagna

In Europa dovrebbe essere chiaro per tutti che i salvataggi delle banche costano caro ai contribuenti. Il Transnational Institute (TNI) attira l’attenzione sul fatto che, fra il 2008 e il 2015, gli Stati membri dell’UE hanno speso a questo scopo 747 miliardi di euro « con l’approvazione e dietro suggerimento Continua a leggere...

Commenti (0)
A plastic sculpture of philosopher Karl Marx stands in front of a background with Die Linke party logos at the party post election venue in Erfurt

Il Capitale

« Il Capitale » compie 150 anni. Il capolavoro di Karl Marx è, ancora oggi, un bestseller. Il numero di  copie vendute fa sognare gli economisti attuali. Perché ? Marx è stato il primo a capire la dinamica del capitalismo. L’economia moderna è un processo permanente e non una condizione. Il reddito Continua a leggere...

Commenti (0)
Internetgegentrump

Internet contro Trump

Fin dai giorni più caldi della sua campagna elettorale per le elezioni presidenziali, tutti conoscono la passione di Donald Trump per Twitter. Tuttavia, l’idillio fra il nuovo presidente USA e i social network sembra non essere destinato a durare. I capi dei grandi gruppi Internet USA – Google, Apple, Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su