Governo

 

Il capitale è al sicuro

Oggi il governo Draghi avrà la fiducia grazie alla « flessibilità » del M5S (solo il 60% degli iscritti si dichiara favorevole), del Partito democratico, di Leu (non tutti) e della Lega. Basta un’occhiata ai 23 ministri designati per capire che l’ex presidente della BCE ha riunito intorno a sé una Continua a leggere...

Commenti (0)
 

Le virtù della persuasione

Il progetto sarà annunciato in parlamento il 3 dicembre, ma le grandi linee del dispositivo della più importante campagna di vaccinazione della storia italiana sono già note. Da gennaio, 2.000 centri, uno ogni 30.000 abitanti, apriranno negli ospedali, nelle palestre e perfino nei parcheggi, per accogliere i pazienti sotto Continua a leggere...

Commenti (0)
 

E dopo?

Secondo quanto riferito dall’ANSA mercoledi’, con 77.000 contagiati e quasi 12.500 vittime, l’Italia sembra aver raggiunto il picco della diffusione del coronavirus. Anche la miseria, in particolare nel Meridione, è al culmine. Mentre Conte promette a tutti « assistenza sanitaria e previdenza sociale », il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, denuncia Continua a leggere...

Commenti (0)
 

Il ritorno del rottamatore rottamato

2014, 2015, 2016. Sono gli anni in cui Matteo Renzi, il rottamatore, dice di voler liquidare i vecchi bonzi della « sinistra ». Adesso annuncia l’abbandono del PD, che manca – secondo lui – di « visione politica » e dichiara di voler fondare un nuovo partito, « Italia viva », una « casa giovane, innovativa, Continua a leggere...

Commenti (0)
 

Operazione Ursula

Fra il Movimento 5 Stelle e il Partito Democratico sono in corso trattative per la formazione di un governo. Molti tirano il fiato perchè cosi’ è possible evitare un’altra affermazione della destra conseguente ad elezioni politiche anticipate e scongiurare, almeno per ora, un governo ancora più reazionario diretto da Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su