Società

Frauenmord

La pandemia dei femminicidi

Martedi’, in Guatemala, le donne hanno manifestato per un 2021 senza femmincidi. Fra marzo e giugno 2020 sono state assassinate 140 donne. Metà di questi assassinî sono classificati come femminicidi, un termine applicato quando una donna viene uccisa perché donna. Lo fanno in genere persone della cerchia della vittima, Continua a leggere...

Commenti (0)
frappart

L’arbitra

Mercoledi’ si è disputato il match della Lega dei Campioni Juventus-Dynamo Kiev. Il calcio d’inizio ha aperto una pagina di storia, perché la partita è stata arbitrata da una donna, Stéphanie Frappart, 36 anni, la prima arbitra a debuttare in serie A. Già a 19 anni comincia la sua Continua a leggere...

Commenti (0)
lux

Chi perseguirà i persecutori?

Domenico Lucano non ha rubato, non ha ricavato nessun beneficio personale dalle borse lavoro, dalla costruzione e dalla produzione del frantoio, dalle botteghe artigiane e i suoi avvocati lo sanno bene. Lui non ha di che pagarli e loro lo difendono gratis. Una forma di impegno civile. A due Continua a leggere...

Commenti (0)
Lohn

Parità salariale

Da ieri, 10 novembre, e fino alla fine dell’anno, tutte le donne dell’Unione Europea dovrebbero cessare ogni lavoro salariato. Infatti, nei 51 giorni che mancano alla fine dell’anno, non riceveranno alcun salario. E’ quanto risulta dalla cifre dell’Ufficio statistico dell’Unione Europea (Eurostat). La giornata europea della parità salariale indica Continua a leggere...

Commenti (0)
bbond

Non c’è tempo per morire

Milioni di fans di James Bond aspettano l’uscita del nuovo film, rinviata causa pandemia.  Il titolo è « Non c’è tempo per morire » e, sebbene l’agente segreto di Sua Maestà sia già in pensione, si puo’ star certi che 007 si servirà ampiamente della sua licenza di uccidere impunemente. Ci Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su