Società

hallys

Un cantante nazional-popolare

Jean-Philippe Smet, in arte Johnny Hallyday, muore il 6 dicembre scorso. Ha 74 anni. 57 anni di carriera, 79 album, 110 milioni di dischi venduti. CNN e New York Times ne parlano come dell’ »Elvis Presley della Francia ». Dall’Arc de Triomphe, lungo gli Champs Elisées, attraverso Place de la Concorde, Continua a leggere...

Commenti (0)
autd

Intelligenza artificiale

Come funziona l’auto che si guida da sola ? Ci si siede dentro, si indica la destinazione e ci si rilassa. Come quando si viaggia in treno, ma senza il controllo del biglietto o il fastidio di compagni di viaggio antipatici. Questa è la promessa. Certi politici accarezzano l’idea da Continua a leggere...

I commenti sono chiusi
manson1

La morte di Charles Manson

Nella California della metà degli anni 60, il movimento per i diritti civili, la protesta contro la guerra in Vietnam, la comparsa di nuove droghe e di nuovi complessi rock fanno di San Francisco un biotopo per i ribelli e i diversi. Nel quartiere di Haight-Ashbury, capitale degli hippies Continua a leggere...

Commenti (0)
apocalisse

Apocalisse

Nel calcio, la componente sportiva è ormai trascurabile rispetto a quella finanziaria. In Europa e in Sud America. Molti italiani considerano la mancata qualificazione della nazionale ai mondiali di calcio un dramma. Eppure, il calcio negli stadi è ormai stabilmente associato alla violenza e al razzismo, diffondendo un’immagine negativa Continua a leggere...

Commenti (0)
leilas

Il contatto con la gente

Lars Frost, 39 anni, fa il commerciante a Lipsia. Si guadagna da vivere, fra l’altro, con un’agenzia di pubblicità e dando in affitto posti di lavoro detti « co-working », in ambienti piuttosto vasti dove lavorano diversi artigiani o anche piccole start-up. « Il negozio per i prestiti è a parte. Ha Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su