Società

schw

Viaggiare senza biglietto

Nel 1994, l’Oscar per il migliore cortometraggio viene assegnato a “Schwarzfahrer” (in tedesco, viaggiatore senza biglietto). La storia è semplice. In autobus, un viaggiatore, scuro di pelle, viene insultato dalla persona seduta accanto, una donna di una certà età. Gli altri non intervengono. Le ingiurie diventano sempre più pesanti. Continua a leggere...

I commenti sono chiusi
studd

The Student Hotel

Amsterdam, Eindhoven, Groningen, La Haye, Maastricht, Rotterdam, ma anche Dresda, Parigi, Barcellona, Firenze e , presto, Berlino. The Student Hotel  (THS) – catena privata internazionale di studentati di lusso con camere di design, sorprendenti spazi di co-working,  bar-ristoranti stellari, lussuose palestre, piscine – azienda fondata con fondi speculativi come Continua a leggere...

Commenti (0)
giletj

Appello

Da mesi il movimento dei gilet gialli, che non ha precedenti nella V Repubblica, è sceso in piazza. E’ un movimento di cittadini/e, nato spontaneamente, che non è legato a nessun partito politico. Un movimento che ogni sabato mobilita, da oltre sei mesi,  decine di migliaia di francesi, ed Continua a leggere...

Commenti (0)
Falschm

Raccontare bugie è sempre più difficile

La prima vittima della guerra mediatica contro il Venezuela è la verità. I media sono costretti sempre più spesso a rettificare notizie false diffuse in precedenza. Il 10 marzo il New York Times ha dovuto ammettere che la notizia di camion carichi di aiuti USA in fiamme appiccate da Continua a leggere...

Commenti (0)
acquas

Acqua

Secondo il rapporto sull’acqua, presentato a Ginevra martedi’ 19 marzo dall’UNESCO, 2,1 miliardi di persone nel mondo non hanno accesso all’acqua potabile e 4,3 miliardi non dispongono di sanitari. Per i poveri, i profughi, gli abitanti delle campagne e delle bidonvilles, l’accesso all’acqua pulita è minimo, dichiara, in occasione Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su