Razzismo

baden

Monumenti a rischio

Una statua di Robert Baden-Powell (1857-1941), fondatore del movimento dei boy scout, sarà temporaneamente  rimossa per evitare che venga danneggiata. Lo ha comunicato giovedi’ il Consiglio di circoscrizione dei comuni di Bournemouth, Christchurch e Poole. Il monumento, nel porto di Poole (Contea di Dorset, Inghilterra meridionale) fa parte di Continua a leggere...

Commenti (0)
endwhite

Tutto fumo e (quasi) niente arrosto

Sono ormai moltissime le grandi aziende USA che hanno rilasciato una dichiarazione relativa al movimento « Black Lives Matter » o che hanno preso parte ad azioni simboliche come il « Black Out Tuesday ». Una tendenza che dimostra il successo politico di “Black Lives Matter”, ma anche la flessibilità del moderno postcapitalismo Continua a leggere...

Commenti (0)
Gugino1

Un militante pacifista

Nel tentativo disperato di farsi rieleggere, in tempi di Black Lives Matter, seguendo la linea Law and Order, adesso Trump attacca anche anziani come Martin Gugino. Il presidente scrive su Twitter che il 75enne “potrebbe” essere un “provocatore antifa”. Riferendosi a un video virale sulla violenza della polizia della Continua a leggere...

Commenti (0)
Colston

Black lives matter

A Magpie Park, nel centro della città inglese di Bristol, domenica un gruppo di manifestanti antirazzisti, che denunciavano la morte di George Floyd,  ha abbattuto  la statua eretta nel 1895 in onore di Edward Colston, mettendo fine a decenni di controversie sull’opportunità di celebrare l’amministratore, dal 1680 al 1692, Continua a leggere...

Commenti (0)
minneapolis

Il re è nudo

Negli USA le manifestazioni contro la gestione violenta del potere dilagano in centinaia di città. La residenza del presidente « democraticamente eletto » appare simile a quella di un feroce dittatore che teme per la sua vita, circondata com’è da una barricata di barriere metalliche e filo spinato, difesa da mercenari Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su