Movimenti

abbepierre

L’abbé Pierre

Il 22 gennaio di 10 anni fa muore a Parigi, a 94 anni, Henri Grouès, detto l’abbé Pierre. Partigiano, deputato, fondatore del movimento Emmaus, viene da una famiglia agiata. Nel 1931 rinuncia alla sua parte del patrimonio familiare e prende i voti. Nel 1938 è ordinato prete. Viene mobilitato Continua a leggere...

Commenti (0)
nuit1

Notte in piazza

Quelli di « Nuit debout », chi arriva in Place de la République non li vede subito. La piazza è lunga 300 metri e larga 120. Quella che si vede bene, al centro, è la statua in bronzo di Marianne, simbolo della repubblica e dei suoi valori, alta 10 metri su Continua a leggere...

Commenti (0)
varru

Risposta di Varoufakis alla lettera aperta di un militante di Blockupy

Caro John,

La tua lettera mi ispira e mi fa sperare. Offre una magnifica occasione per chiarire, anche a me stesso, il perché del nostro nuovo movimento DiEM (Democracy in Europe Movement).

La primavera di Atene e la crudeltà con la quale l’Europa « ufficiale » l’ha schiacciata hanno scosso Continua a leggere...

Commenti (0)
antifass

La gente vuole autorganizzarsi

John Malamatinas ha intervistato Nansy Stamati, del Movimento antiautoritario di Atene

Il  “Movimento antiautoritario” è stato fondato nel 2002, nel quadro della mobilitazione contro il vertice UE di Thessaloniki. Quali sono gli elementi essenziali del dibattito oggi?

Siamo parte del vasto movimento antifascista greco. Con l’aumento del pericolo fascista, Continua a leggere...

Commenti (0)
hongkong

Occupy Hongkong

Le prime pagine dei quotidiani mostrano l’assedio alle zone che racchiudono i palazzi del governo e del consiglio legislativo di Hongkong, i gas lacrimogeni, i proiettili di gomma, gli arresti, le manganellate distribuite dalla polizia. “La Repubblica” del 28/9 scrive “Come in piazza Tienanmen, un quarto di secolo dopo, Continua a leggere...

I commenti sono chiusi
Torna su