Europa

alléenakba

Il primo “sindaco di Hamas” in Francia

Bezons è una cittadina di 28.000 abitanti, 10 km a nord-ovest di Parigi. Dal 1920, anno della fondazione del PCF,  i sindaci che l’amministrano sono comunisti. Durante l’occupazione, la Resistenza vi è particolarmente attiva. Il deputato comunista della circoscrizione di Bezons, Gabriel Péri, membro del Comitato centrale del PCF Continua a leggere...

I commenti sono chiusi
fontana

Esistono famiglie arcobaleno?

In un’intervista, rilasciata a governo appena insediato, l’arcicattolico ministro della Famiglia, Lorenzo Fontana, ha messo in dubbio l’esistenza di famiglie con genitori dello stesso sesso. Al giornalista che gli chiedeva cosa intendesse fare per queste famiglie ha risposto : « Esistono famiglie arcobaleno ? » E, alla replica dell’intervistatore, che sottolineava come ne Continua a leggere...

Commenti (0)
eu

L’UE non è una potenza pacifica

Nel 2012 veniva assegnato all’Unione Europea il Premio Nobel per la Pace perché i suoi membri avevano contribuito per oltre sei decenni « al progresso della pace e della riconciliazione, della democrazia e dei diritti umani in Europa”. Oggi dovrebbero restituirlo.  L’Unione, infatti, sta diventando una potenza militare, decisa ad Continua a leggere...

Commenti (0)
grecia

La fine del tunnel è lontana

Uno degli obblighi più contestati dell’ultimo pacchetto di riforme imposte alla Grecia è la modifica del diritto di sciopero, « il diritto più sacro della classe operaia », come lo definisce il segretario del KKE (Partito comunista greco). Perfino il ministro delle Finanze, Tsakalotos, ha ammesso di non gradire la misura. Continua a leggere...

Commenti (0)
Macron trifft Mamoudou Gassama

Come diventare francesi

In Francia, l’uomo del giorno è Mamoudou Gassama, maliano, 22 anni. Scalando a mani nude quattro piani di un palazzo del 18° arrondissement di Parigi, ha evitato che un bambino di quattro anni, appeso al parapetto di un balcone, precipitasse nel vuoto. Un eroe che merita gratitudine. I media Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su