Europa

sanchezz

Sanchez si è dimesso

In Spagna, dopo nove mesi di tira e molla intorno alla formazione del governo, c’è una prima, importante vittima: il segretario socialista Pedro Sanchez, che aveva bloccato finora la formazione di un nuovo governo conservatore presieduto da Mariano Rajoy, si è dimesso sabato. Recentemente la sua posizione era stata Continua a leggere...

Commenti (0)
steu

O pesce fete d’a capa

Secondo quanto riferito da vari quotidiani e come risulta da documenti confidenziali del registro delle società dello Stato caraibico, l’ex Commissaria UE olandese alla concorrenza (2004-2009) ed ex vice-presidente della Commissione europea (fino al 2014), Neelie Kroes, dirigeva negli anni scorsi una società offshore alle Bahamas. L’ex Commissaria è Continua a leggere...

Commenti (0)
brat

A Bratislava, le divisioni restano

Molti considerano il vertice straordinario UE di Bratislava fra i 27 capi di Stato e di governo come un primo successo per il superamento della crisi dell’Unione. Le misure concrete dovrebbero seguire. La Merkel ha dichiarato che il risultato è «solo un passo su un lungo cammino » (fatte le Continua a leggere...

Commenti (0)
barro

Trasparenza

A rigor di logica, le istituzioni europee dovrebbero essere particolarmente impegnate a contrastare l’impressione, largamente diffusa, secondo la quale la maggior parte dei rappresentanti politici eletti a Bruxelles e a Strasburgo pensano solo ai loro vantaggi personali. E dunque il segnale lanciato dal presidente della Commissione europea, Juncker, con Continua a leggere...

Commenti (0)
umm

Autunno caldo

Anche quest’anno, dal 9 all’11 settembre, il Parco della Courneuve, comune di 40.000 abitanti della banlieue nord di Parigi amministrato ininterrottamente dal PCF da oltre mezzo secolo, è stato invaso da centinaia di migliaia di persone, provenienti da ogni parte della Francia e del mondo per dibattere i problemi Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su