Lotte

parris

Rien ne va plus

A Parigi, le stazioni sono vuote. In tutta la Francia, il 90% dei treni sono fermi. Delle 14 linee del « métro » funzionano solo quelle automatizzate, la 1 e la 14. Nelle altre città francesi è più o meno la stessa cosa. E non sono solo ferrovieri e autoferrotranvieri a Continua a leggere...

I commenti sono chiusi
grevef

Oggi comincia la campagna sociale di Rifondazione in contemporanea con lo sciopero generale in Francia

 

Oggi 5 dicembre Rifondazione Comunista apre la campagna sociale con decine di presidi e volantinaggi in tutta Italia che diventeranno centinaia nel corso della settimana.

Abbiamo scelto di dare inizio alla campagna nella data del 5 dicembre in contemporanea con lo sciopero generale in Francia contro la riforma delle Continua a leggere...

Commenti (0)
gileb

Gilet gialli 53° Atto

Per il primo anniversario del movimento dei gilet gialli, decine di migliaia di francesi sono scesi in piazza. A Parigi, Tolosa, Bordeaux, Nantes, Marsiglia, Lione, Montpellier ed in molte altre città, 270 cortei hanno sfilato o tentato di farlo, rifiutando a gran voce l’obbligo di « travailler, consommer et Continua a leggere...

Commenti (0)
giletsjaunes1

Ritorno in piazza

Avvenire incerto per il governo francese dopo la parentesi estiva : il personale di pronto soccorso degli ospedali e gli insegnanti danno battaglia da mesi contro condizioni economiche e lavorative ormai insopportabili. Il 13, lo sciopero dei trasporti parigini (il prossimo è annunciato per il 24), che ha paralizzato la Continua a leggere...

Commenti (0)
antis

Le periferie sono lo spartiacque dell’antifascismo reale

Ieri per le strade e i caseggiati popolari di Casalbruciato, nei giorni precedenti a Torre Nova e Torre Maura (periferia est della Capitale), si è materializzato il senso politico dell’antifascismo nel XXI Secolo. Non solo perché con la necessaria determinazione si è sbarrato concretamente il passo alle incursioni e Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su