Lotte

tamika

Noi siamo di più

Le persone come la femminista newyorkese e militante del movimento « Black Lives Matter » Tamika Mallory sono capaci di descrivere l’essenziale della Storia in sei minuti e mezzo. E’ quello che è successo nel suo discorso, davanti ad oltre 60.000 persone, alla « Marcia pacifica per George Floyd » che si è Continua a leggere...

Commenti (0)
haveaniceday

Nuovo movimento per i diritti civili

Negli USA la solidarietà con la protesta sociale aumenta. Quando, nell’ultimo fine settimana, a migliaia scendono in piazza in molte città ignorando il coprifuoco imposto dai governatori di numerosi Stati, possono contare anche sulla solidarietà dei conducenti degli autobus pubblici. Il primo a dichiarare la sua solidarietà con i Continua a leggere...

I commenti sono chiusi
Zweiter Startversuch für SpaceX «Falcon 9»-Rakete

Il brutto muso dell’America

Negli USA esplode la protesta contro la brutalità del razzismo. Dopo l’assassinio di George Floyd ad opera di un poliziotto, filmato da un telefonino, sono sempre più numerosi gli americani che scendono in piazza. Di tutti i “colori”. Prova che le razze non esistono. La polizia risponde con violenza Continua a leggere...

I commenti sono chiusi
bd

Anche i fumettisti scendono in piazza

Alle 16.30 di venerdi’ 31 gennaio i fumettisti presenti al 47° Festival del Fumetto di Angoulême (30 gennaio – 2 febbraio 2020) poseranno la penna ed andranno a manifestare nelle strade e nelle piazze della città, rispondendo all’appello dello SNAC BD (Gruppo Autori Fumetti), della Lega degli autori, degli Continua a leggere...

I commenti sono chiusi
maks

Partie remise (se ne riparla)?

Lo Stato, i media, le banche : la protesta del popolo francese contro la politica neoliberale del suo presidente ha avversari agguerriti. Adesso si sentono onnipotenti. Gli scioperanti hanno le tasche vuote. Nell’ultimo fine settimana il sindacato autonomo dei trasporti urbani ed extra urbani ha invitato i suoi aderenti a Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su