Lotte

pojolat

Stato d’emergenza in Francia

Malgrado lo stato d’emergenza, promulgato in Francia nella notte del 14 novembre 2015 e prolungato, per ora, fino al gennaio 2017, sabato 24 settembre la Techno Parade si è svolta a Parigi senza nessun incidente. Evidentemente, l’atteggiamento del potere e delle forze che ne garantiscono l’ordine nei confronti degli Continua a leggere...

Commenti (0)
grieches

Scioperi in Grecia

In Grecia, le proteste contro i tagli alle pensioni e gli aumenti delle tasse continuano. Martedi’ gli agricoltori hanno bloccato importanti assi stradali e valichi di frontiera con la Bulgaria e la Turchia. Avvocati e notai hanno continuato il loro sciopero, che dura ormai da 15 giorni. Autisti di Continua a leggere...

Commenti (0)
drot

Come reso noto dall’Unione internazionale delle Leghe per i Diritti dell’Uomo (FIDH) in un rapporto pubblicato martedi’, in tutto il mondo coloro che militano per il diritto alla terra sono oggetto di sempre maggiori rappresaglie e persecuzioni. Tenendo conto dell’aumento della popolazione mondiale e della riduzione delle superfici disponibili, Continua a leggere...

Commenti (0)
Platinminen

Dopo lo sciopero

Ad un’ora e mezza di macchina a nord-ovest di Johannesburg c’è la capitale provinciale Rustenburg. Alle porte di questa località senza volto, con i suoi 130.000 abitanti, dove nel 2010 si sono giocate alcune partite della Coppa del mondo di calcio della FIFA nel Royal Befokeng Stadion, si trovano Continua a leggere...

Commenti (0)
ferro

SCIOPERO NAZIONALE ALLA SNCF

Lo sciopero nazionale dei ferrovieri francesi, cominciato martedi’ sera, continua, dopo essere stato prolungato, mercoledi’ e giovedi’, di 24 ore da una « grandissima maggioranza » della categoria, secondo un comunicato diramato dalla CGT. Da qualche mese, alla SNCF Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su