Migranti

 

Rimpatri forzati

E’ una notte di marzo del 2017 quando un gruppo di persone si incatena a un aereo all’aeroporto londinese di Stansted. Sono 15 militanti decisi a bloccare un volo charter che riporta 60 migranti  in Nigeria, in Ghana e nella Sierra Leone. Commentando l’azione in un video pubblicato sulla Continua a leggere...

Commenti (0)
 

Un’umanità che raccoglie e accoglie

Per garantire la ripresa dei progetti di accoglienza a Riace, grazie all’impegno della Rete dei Comuni Solidali, dell’Associazione studi giuridici sull’immigrazione, del Comitato promotore del Premio Nobel per la Pace al comune di Riace, di magistrati, missionari, anarchici, avvocati, giornalisti, sindacalisti, amministratori, scrittori e « cani sciolti », il 12 gennaio Continua a leggere...

Commenti (0)
 

Quando l’ingiustizia diventa legge, la resistenza è un dovere

Un mese fa la Rete dei Comuni Solidali, l’VIII Municipio di Roma, l’ARCI Roma, la rivista Left ed altri lanciano una campagna perché sia attribuito il Premio Nobel per la Pace 2019 a Riace, un paese calabrese svuotato dall’emigrazione e dalla mancanza di lavoro, rinato grazie ad un modello Continua a leggere...

Commenti (0)
 

Lettera di un’immigrata nigeriana al ministro della Paura e dell’Odio

La pacchia la state facendo voi. Sulla nostra pelle. Sulla nostra vita. Sui nostri poveri sogni di una vita appena migliore. Ho visto la sua faccia ieri al telegiornale. Dipinta dei colori della rabbia. La sua voce, poi, aveva il sapore amarissimo del fiele. Ha detto che per noi Continua a leggere...

Commenti (0)
 

Il diritto di avere diritti

Cittadinanza significa accesso ai diritti fondamentali. E’ « il diritto di avere diritti ». La cittadinanza non è un’onorificenza da attribuire a qualcuno per una sua particolare prestazione. Eppure è proprio questo che ha fatto il governo greco accordando, il 2 gennaio,  la cittadinanza greca a tre pescatori migranti perché, nello Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su