Archivio del 6 aprile 2017

jretladi

I mille volti di Montfermeil e Clichy-sous-Bois

Nel 2005 la morte di due ragazzi, Zyed Benna e Bouna Traoré, fulminati in una cabina elettrica mentre cercano di sfuggire a un controllo di polizia, e il lancio di una granata lacrimogena all’ingresso di una moschea da parte delle forze dell’ordine, provocano una violentissima reazione della popolazione di Continua a leggere...

Commenti (0)
pontediferro

Io non volevo che un po’ di pane per i miei bambini

Roma, fra febbraio e aprile 1944. 2 milioni di abitanti. Bombardamenti, rastrellamenti, rappresaglie. Fame e freddo. Interi quartieri senza pane. Mercato nero. Bambini denutriti negli ospedali. Ne muoiono almeno 300. Il generale Maeltzer riduce la razione di pane da 150 a 100 grammi al giorno. Circolano 50.000 carte per Continua a leggere...

I commenti sono chiusi
kim

Obiettività

La Russia ha proposto un’inchiesta sul bombardamento con armi chimiche nella provincia siriana di Idlib di cui è accusata l’aviazione siriana. Si è anche offerta di fornire elementi utili. Data la gravità del caso, un minimo di obiettività sarebbe d’obbligo. Tuttavia sembra che la Francia, la Gran Bretagna e Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su