Il procuratore di Catania, Carmelo Zuccaro, non è il primo a rimproverare a Sea-Watch e ad altre ONG di cooperare con gli scafisti. Il direttore di Frontex Fabrice Leggeri e il ministro degli Interni tedesco Thomas de Maizière hanno già accusato le ONG di favorirli. Il ministro degli Esteri Continua a leggere...