Archivio del 17 maggio 2017

cranio

Il cranio? Un bene culturale

Per Cesare Lombroso (1835 – 1909), il tipo criminale è un individuo atavico e amorale che commette dei misfatti per necessità biologica imposta dai suoi tratti anatomici (mascella forte, arcate sopraciliari prominenti…), psicologiche (insensibilità al dolore…) e sociali (tatuaggi, dialetto…). Malgrado l’evidente idiozia scientifica delle teorie dello psichiatra veronese,  Continua a leggere...

Commenti (0)
dr lauro

Un mondo ricco di umanità

Il 23 aprile scorso, il parroco della chiesa di Roata Canale (frazione di Cuneo) annuncia che metterà a disposizione della « Ubuntu onlus » i locali della Casa delle opere parrocchiali per accogliere e recuperare socialmente 24 profughi africani. Il 24 aprile compare in paese un cartello nel quele è scritto Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su