Archivio del settembre, 2017

Newly elected Chairman of Russia's biggest oil producer Rosneft Schroeder attends a news briefing in St. Petersburg

L’uomo di fiducia di Putin

L’ex cancelliere tedesco, il socialdemocratico Gerhard Schröder, è stato eletto nel Consiglio di vigilanza del gruppo petrolifero russo Rosneft. Venerdi’, a San Pietroburgo,  l’assemblea degli azionisti del gruppo parastatale ha ratificato l’elezione di Schröder, che ha ringraziato dichiarando di voler mettere la sua esperienza al servizio del gruppo. In Continua a leggere...

Commenti (0)
Rohe Hähnchen

L’inesorabile logica del massimo profitto

Il pollo puzza ? Non fa niente, ci si applica un’etichetta con una nuova scadenza. Sembra questo il principio seguito dal più grande fornitore di polli britannico. Il 2 Sisters Food Group, nei Midlands, produce un terzo dei polli consumati in Gran Bretagna. Rifornisce tutti i grandi supermercati, come Tesco, Continua a leggere...

Commenti (0)
phimel

Io sono un riformista, Lei un rivoluzionario…

Ieri sera, alla TV francese, botta e risposta  sulla politica fiscale e sociale del governo fra il leader della France insoumise, Jean-Luc Mélenchon, e il primo ministro, Edouard Philippe. « Quando ci sono 9 milioni di poveri è inaccettabile che si diano altri 4 miliardi a quelli che hanno già Continua a leggere...

Commenti (0)
Die Kanzlerin und das Mädchen

Puo’ restare

Reem, la ragazza palestinese diventata famosa dopo il suo incontro con Angela Merkel, puo’ restare in Germania. Il comune di Rostock, dove risiede, ha concesso a lei ed ai suoi genitori un permesso di soggiorno, presupposto per ottenere la cittadinanza. Reem parla un ottimo tedesco. Poco più di due Continua a leggere...

Commenti (0)
casaglia

29 settembre 1944

Il territorio di Marzabotto si trova alle porte di Bologna, fra le truppe alleate a sud e quelle tedesche a nord (Linea Gotica). E’ attraversato da assi stradali e ferroviari importanti per il trasporto di uomini ed armi. Vi opera, con azioni di sabotaggio ed attacco a tedeschi e Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su