Archivio del novembre, 2017

macmac

La lezione del professor Macron

L’Unione Europea fa la corte all’Unione Africana. In Senegal, prima del vertice di Abidjan, i rappresentanti dell’UE vanno di villaggio in villaggio per informare i giovani dei loro progetti, con l’obiettivo di scoraggiare l’emigrazione. In una dichiarazione comune del presidente della Commissione europea e di quello della Commissione Africana, Continua a leggere...

Commenti (0)
Fidelnos

I cubani guardano avanti

Un workshop sul « Pensiero strategico di Fidel Castro Ruz » del Centro Studi di Politica Internazionale dell’università dell’Avana e numerosi articoli pubblicati ogni giorno dal quotidiano “Granma” mostrano che, un anno dopo la morte di Fidel Castro, la figura e il pensiero del grande rivoluzionario sono presenti ovunque. E’ piuttosto Continua a leggere...

Commenti (0)
glifosato

Glifosato

Finalmente, la telenovela del glifosato è arrivata all’ultima puntata. Durava da mesi. Riunioni su riunioni, senza che i 28 paesi dell’UE riuscissero ad arrivare un accordo. Adesso è fatta. L’utilizzo del glifosato è prorogato per 5 anni con i voti a favore di Bulgaria, Repubblica Ceca, Danimarca, Germania, Estonia, Irlanda, Continua a leggere...

I commenti sono chiusi
manson1

La morte di Charles Manson

Nella California della metà degli anni 60, il movimento per i diritti civili, la protesta contro la guerra in Vietnam, la comparsa di nuove droghe e di nuovi complessi rock fanno di San Francisco un biotopo per i ribelli e i diversi. Nel quartiere di Haight-Ashbury, capitale degli hippies Continua a leggere...

Commenti (0)
Uganda

Terra e sementi per tutti

L’aria è calda. Solo un  platano fa un po’ d’ombra. Eppure, oltre 200 nuovi profughi ascoltano tranquillamente, in file ordinate, Godfrey Moyengo che dà loro il benvenuto. « Qui non ci sono cisterne, scuole, ospedali speciali per i profughi. Le risorse sono uguali per voi e per gli ugandesi » , Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su