Appena quattro mesi fa, il ministro francese dell’Ambiente, Nicolas Hulot, presenta un « Plan Climat » che dovrebbe ampliare e concretizzare il programma elettorale di Emmanuel Macron.  Annuncia il divieto di vendita delle auto con motore a combustione a partire dal 2040. Sono in pochi a credere alla serietà dei suoi Continua a leggere...