L’onda lunga della destra dilaga in Europa : dopo l’Austria, la Repubblica cèca, l’Ungheria, dove il risultato elettorale ha premiato forze di destra e perfino di estrema destra, l’Italia, due mesi dopo le elezioni politiche, appare avviata nella stessa direzione. Per i migranti, in particolare,  le prospettive non sembrano brillanti. Continua a leggere...