L’agenzia di intelligence britannica K2 pagherà i danni a cinque membri della rete internazionale contro l’asbesto. Un progetto, noto in codice come Spring, per ottenere informazioni a beneficio di aziende produttrici di manufatti contenenti la fibra killer.

Ne ha dato notizia il 7 novembre Leigh Day , un Continua a leggere...