Dopo la destituzione del prefetto di polizia (questore) di Parigi, Michel Delpuech, reo di aver tollerato, sabato 16 marzo, l’incendio di Fouquet’s, il ristorante dei VIP, e l’esproprio di qualche oggetto dai negozi di lusso degli Champs Elysées, Macron e il suo fedele ministro di Polizia, Castaner, hanno chiamato Continua a leggere...