Archivio del 22 settembre 2019

einw

La punta di un iceberg

Che grazie al trasporto, al vitto e all’alloggio di profughi si possano fare tanti soldi non è una novità. E’ pure sufficientemente noto che chi approfitta di questo affare si muove ai margini della legalità e perfino nell’assoluta illegalità. Tuttavia le dimensioni di questo traffico, che risultano da un Continua a leggere...

Commenti (0)
schw

Viaggiare senza biglietto

Nel 1994, l’Oscar per il migliore cortometraggio viene assegnato a “Schwarzfahrer” (in tedesco, viaggiatore senza biglietto). La storia è semplice. In autobus, un viaggiatore, scuro di pelle, viene insultato dalla persona seduta accanto, una donna di una certà età. Gli altri non intervengono. Le ingiurie diventano sempre più pesanti. Continua a leggere...

I commenti sono chiusi
Torna su