Archivio del ottobre, 2019

130

Limiti di velocità

Il 16,8% dei tedeschi sono contrari a limitare la velocità sulle loro autostrade, mentre quasi il 60% si dichiarano favorevoli. In parlamento, la proporzione è opposta. E la cosa è comprensibile, se si considera che i deputati non rappresentano prioritariamente i loro elettori ma piuttosto gli interessi dei vari Continua a leggere...

Commenti (0)
ottobre

17 ottobre 1961

Il 17 ottobre 1961, a Parigi,  centinaia di algerini annegano nella Senna o sono massacrati dalla polizia francese. La Guerra d’Algeria sta per finire. L’FLN lancia un appello a manifestare pacificamente a Parigi per denunciare il coprifuoco razzista imposto qualche giorno prima agli algerini e agli altri maghrebini. In Continua a leggere...

Commenti (0)
protests

Fascismo e comunismo

Il 19 settembre scorso l’europarlamento ha approvato una risoluzione dal titolo, apparentemente innocuo, « Significato del ricordo del passato per il futuro dell’Europa ». Non vi si parla della Russia come prima vittima della guerra di annientamento tedesca nell’est. Vi si tace che all’URSS spetta la  parte del leone nella vittoria Continua a leggere...

Commenti (0)
vietn

15 ottobre 1969 – 15 ottobre 2019

Il 15 ottobre di 50 anni fa due milioni di americani manifestano contro la Guerra del Vietnam. A Boston 100.000 persone assistono al discorso pronunciato dal senatore pacifista George McGovern. Un mese più tardi in 500.000 marciano su Washington. La notte prima vi si svolge una Marcia contro la Continua a leggere...

Commenti (0)
hallec

La banalizzazione del nazismo

Stephan B., il giovane tedesco (27 anni) arrestato mercoledi’ scorso dopo aver tentato di attaccare una sinagoga e ucciso due persone, filma l’attentato che ha commesso ad Halle (Sassonia-Anhalt), a 40 km da Lipsia. Vuole ammazzare gli ebrei, ce l’ha coi musulmani, con l’ »immigrazione di massa » e con la Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su