Stephan B., il giovane tedesco (27 anni) arrestato mercoledi’ scorso dopo aver tentato di attaccare una sinagoga e ucciso due persone, filma l’attentato che ha commesso ad Halle (Sassonia-Anhalt), a 40 km da Lipsia. Vuole ammazzare gli ebrei, ce l’ha coi musulmani, con l’ »immigrazione di massa » e con la Continua a leggere...