Peppino Impastato nasce a Cinisi il 5 gennaio 1948. E’ ucciso a 30 anni dal clan mafioso guidato da Gaetano Badalamenti, che ha un ruolo di primo piano nei traffici internazionali di droga attraverso il controllo dell’aeroporto di Palermo. Peppino è cacciato di casa dal padre mafioso, conduce le Continua a leggere...