Quando, nel 2007/2008, i mercati finanziari tremano, gli Stati reagiscono salvando le banche. La crisi bancaria diventa crisi del debito. Segue una crisi politica. Per anni l’Europa è in balia della crisi dell’euro. Questa volta é un po’ diverso : non è il mondo finanziario a tremare ma è una Continua a leggere...