Archivio del 17 settembre 2020

zwangsterilisation

“Siamo figlie, madri, mogli”

Le accuse dell’infermiera Dawn Wooten sono mostruose. Rivelano abusi clinici gravissimi. A parecchie migranti è stato asportato parzialmente o completamente l’utero in un campo di internamento americano, a loro insaputa e senza il loro consenso. Uno dei motivi sarebbe la barriera linguistica e la conseguenze carenza di « consenso e Continua a leggere...

Commenti (0)
sabraechatila

Sabra e Chatila

Il 15 settembre 1982 le truppe israeliane, che hanno invaso il Libano tre mesi prima, circondano il campo di Chatila e il vicino quartiere di Sabra, a Beyrouth, abitati da profughi palestinesi. Le forze dell’OLP – 14000 uomini – hanno lasciato il paese grazie ad un accordo di cessate Continua a leggere...

Commenti (0)
Torna su