Il 27 settembre 1943, dopo tre anni di guerra, decine di bombardamenti e decine di migliaia di morti,  come reazione ai rastrellamenti, all’ordine di sgombero di tutta l’area occidentale cittadina, alla sistematica distruzione delle fabbriche e del porto, Napoli si ribella contro gli occupanti nazisti. E’ la prima grande Continua a leggere...