L’Azerbaigian puo’ affrontare con relativa tranquillità la nuova guerra per il Nagorno-Karabakh. Grazie alle sue risorse di petrolio e gas, il paese ha la più forte economia del Caucaso meridionale, anche se è esposto alle oscillazioni dei prezzi. E se il PIL pro capite non dice tutto, perché ignora Continua a leggere...