Alla fine degli anni 60, sono sempre più numerosi i paesi che riconoscono la Repubblica democratica tedesca (DDR). La Repubblica federale (BRD) non riesce ad imporre la sua pretesa di rappresentanza esclusiva. L’impegno a favore dei movimenti di liberazione , contro il neocolonialismo e gli interventi imperialisti, moltiplicano le Continua a leggere...