Dopo ogni attentato, i capi di Stato europei, da Macron a Kurz, da Johnson alla Merkel, rispolverano i rituali valori dell’Occidente. Forse sarebbe più utile guardare alle storiche condizioni dell’immigrazione in Europa – un’esperienza spesso traumatica fatta di discriminazioni, di razzismo e di marginalizzazione – e ai risultati della Continua a leggere...